Awwwards

Braulio è partner ufficiale dell’89a adunata nazionale alpini.

Braulio è partner ufficiale dell’89a adunata nazionale alpini.

Dal 13 al 15 maggio l’amaro alpino invecchiato in botte vi aspetta ad Asti.

Braulio – l’amaro alpino per eccellenza – torna a sfilare accanto a decine di migliaia di Alpini, in occasione dell’89a Adunata Nazionale di Asti, di cui per il secondo anno è partner ufficiale.

Dal 13 al 15 maggio l’amaro alpino invecchiato in botte scenderà dai monti dell’Alta Valtellina, la sua terra d’origine, per raggiungere il capoluogo piemontese, portando con sé i profumi e colori delle sue Alpi e i freschi sentori balsamici delle sue erbe 100% naturali che pervaderanno strade e piazze del centro storico.

L’autentico amaro potrà essere degustato liscio, come da tradizione, insieme a Braulio Riserva, prodotto unico e particolarmente nobile caratterizzato da un invecchiamento fino a 3 anni, al Presidio Braulio presso il Villaggio dell’Adunata che sorgerà in Piazza Campo del Palio a partire dal 12 maggio sera.

Braulio animerà il villaggio con degustazioni di prodotto, assaggi di dolci tipici, coinvolgenti attività di intrattenimento e giochi di abilità. Inoltre, i visitatori potranno scattarsi fotografie insieme a Braulio, trovare la maglietta dedicata all’evento, ascoltare il coro degli Alpini della Valtellina e lasciare il proprio segno e le proprie emozioni sul librone “Amici di penna”.

Ma non finisce qui … Braulio promette di stupire tutto il popolo dell’Adunata con una suggestiva sorpresa: all’interno del Presidio Braulio sarà allestita una caratteristica botte gigante, realizzata dall’amaro in collaborazione con esperti artigiani, che ricrea al suo interno l’atmosfera e la calda accoglienza di un rifugio alpino.

Sulla fanpage ufficiale dell’Amaro Bràulio si potranno seguire le novità e trovare le foto in diretta di questa emozionante manifestazione che vede Braulio protagonista come ambasciatore della tradizione alpina, dei suoi valori e delle sue eccellenze. Un patrimonio che Braulio racchiude nella sua miscela e tramanda da una generazione all’altra da oltre 140 anni.

 

Braùlio
Scegli la nazione

Sei maggiorenne?